CHI SIAMO

Informativa al pubblico

Informativa al pubblico

La Banca d’Italia nel Titolo VI – Capitolo 13 “Informativa al pubblico” delle “Disposizioni di Vigilanza per gli intermediari Finanziari” così come enunciate nella Circolare n. 288 del 3 aprile 2015 prevede che ogni intermediario pubblichi informazioni riguardanti la propria adeguatezza patrimoniale; l’esposizione ai rischi e le caratteristiche generali dei sistemi preposti all’identificazione, misurazione e gestione degli stessi rischi.

I contenuti delle informative dal 2012 al 2019 di COOPERFIDI ITALIA sono pubblicati a fianco.